Molte di voi conosceranno sicuramente  TED il più grande portale online di interventi video per condividere scoperte, opinioni, storie ma sopratutto “idee che meritano di essere diffuse”. E’ la miglior strada per vedere nuove prospettive, ispirare se stesse e vedere il mondo in una nuova forma.

I TED TALK accompagnano il mio venerdì per chiudere la settimana lavorativa: attraverso l’iscrizione alla newsletter rimango aggiornata sui nuovi contenuti caricati e quelli che più mi interessano li salvo sul mio Evernote per guardarli il venerdì così da farmi ispirare per la settimana seguente.

Poi ho pensato che alcuni di questi video potessero ispirare anche le BusinessMum e sono andata alla ricerca di alcuni video. Sul web molti concordano che questi 5 TED TALK siano fra i migliori e quindi non mi resta che augurarvi una buona ispirazione magari sorseggiando un buonissimo cappuccino nella vostra stupenda Mug!

(N.B. I TED TALK sono in inglese, ma sulla barra in basso a dx potrete trovare anche i sottotitoli in italiano – che non guastano mai!)

Il potere della vulnerabilità di Brené Brown

Brene’ Brown studia i rapporti umani — la nostra capacità di immedesimarci, appartenere, amare. In un discorso intenso e divertente , condivide una visione profonda della sua ricerca, visione che l’ha portata ad una ricerca personale di conoscenza di sé stessa e dell’umanità. Un discorso da condividere.

La differenza tra vittoria e successo di John Wooden

Con profonda semplicità, l’allenatore John Wooden ridefinisce il successo e ci esorta tutti a cercare il meglio in noi stessi. In questo stimolante discorso condivide i consigli che dava ai suoi giocatori all’Università della California di Los Angeles (UCLA), cita versi di poesia e ricorda la saggezza di suo padre.

Il linguaggio del corpo di Amy Cuddy

Il linguaggio del corpo influenza il modo in cui gli altri c i vedono, ma può anche cambiare il modo di vedere noi stessi. La psicologa sociale Amy Cuddy mostra come “posture di forza” – assumere una postura di fiducia, anche quando non ne abbiamo – possa influire sui livelli di testosterone e cortisolo nel cervello e possa anche influire sulle nostre possibilità di avere successo.

Come far funzionare il binomio lavoro-vita privata di Nigel Marsh

Il binomio lavoro-vita privata, dice Nigel Marsh, è troppo importante per farlo gestire dal vostro datore di lavoro. Al TEDx di Sidney, Mardh fa il tracciato di una giornata ideale equamente divisa tra impegni familiari, tempo da dedicare a se stessi e produttività – e propone delle idee stimolanti per incoraggiarci a raggiungere questo equilibrio.

Perchè i 30 non sono i nuovi 20 di Meg Jay

La psicologa Mag Jay ha un forte messaggio per i ventenni: contrariamente al credo popolare, la fascia di età dei 20 anni non è un’età da sprecare. In questo discorso provocatore, Jay afferma che solo perché il lavoro, il matrimonio e i figli arrivano più tardi, non significa che non si debba cominciare a pianificarli ora. E offre tre consigli affinché i ventenni possano rivendicare il loro essere adulti in questa fascia di età così importante per le loro vite. 

TED ah anche una lista delle donne più brillanti  e tu quale di questi interventi condividi? La mia è  Maysoon Zayid, la donna nella foto!

  • author's avatar

    By: Marzia Di Meo

    Mi chiamo Marzia e sono una mamma monoparentale e single. Da quattro anni sono libera professionista e nella vita coreografo mio figlio “Polpetta”, un cane di 30 kg e un insana propensione per viaggi e spostamenti.
    Di origine Piemontese, ho vissuto qua e la nel mondo: ultimamente accoccolata nel cuore verde della Romagna.
    Faccio finta di parlare quattro lingue e ho le valigie (reali e virtuali) sempre pronte per nuove avventure in cerca di un bel equilibrio socio-economico, grazie anche alla continua ricerca della felicità!
    Mi piace ridere e da grande, dopo aver fatto per tanti anni la ballerina, vorrei diventare un’attrice comica e una rugbysta ovviamente nello stesso preciso momento! Ho un sacco di passioni strane e sono purtroppo affetta da multitasking ossessivo compulsivo: negata per la cucina, il giardinaggio, il fai da te e nel rendermi presentabile con “trucco e parrucco”, cerco la mia posizione strategica nelle quattro mura di casa.
    Per ora sono riuscita a mettere la carta igienica nel nostro super porta-rotolo e l’evento è stato festeggiato per settimane nella cittadina! In amore aspetto la conoscenza di vita su altre galassie perché è chiaro che non capisco il marziano e probabilmente parlo venusiano troppo veloce.
    Appassionata di internet e web e con una sana curiosità per la vita umana, ho basato il mio lavoro sull’assistenza virtuale e sulla possibilità di lavorare online e dal mio ufficio in casa.

  • author's avatar

    Visit the author’s website

  • author's avatar

    I Diritti dei bambini
    Una mamma negata in cucina
    Alberi di Natale fai da te!
    Mattoncini giganti: PlayEdo ti adoro!
    Chocotone: il gioco al cioccolato!

    See all this author’s posts