Ormai le ferie si avvicinano e questo è il momento migliore per portare i più piccini al mare. Così riportiamo in vita una articolo scritto nel lontano 2011 ( ma da quanto siamo online??!!) e riaggiornato: l’ elenco di cose da portare in vacanza, o meglio al mare; una check list  utile per tutte le BusinessMum.

Per la nanna

Sonnellino

  • Lettino da viaggio
  • Materasso
  •  Lenzuola
  • Pigiamino per le serate fresche
  • Pupazzo preferito (suggerito da Chiara)

Per il cambio e la pulizia

Portatutto

  • Pannolini
  • Salviettine umide
  • Cotton fioc
  • Asciugamani,
  • Accappatoio
  • Sapone liquido
  • Phon (se i vostri figli hanno i capelli lunghi…)
  • Spazzola
  • Forbicine
  • Crema
  • Dischetti di cotone
  • Telo per il cambio

Per andare a passeggio

a passeggio

  • Passeggino
  •  Copertura antipioggia passeggino
  • Cappellino
  • Giochini in un piccolo zainetto (anche per il brutto tempo- grazie a Chiara)

Per il mare

al mare

  • Pannolini da bagno
  • Costume (contenitivo per i bimbi che portano ancora il pannolino)
  • Tenda parasole
  • Crema solare
  • Giochi per mare
  • Piscina gonfiabile (se i vostri cuccioli sono molto piccoli è un buon modo per tenerli al fresco all’ombra dell’ombrellone)

Per la pappa

la pappa

  • Seggiolone
  • Cucchiaino
  • Omogeneizzati
  • Crema di riso
  • Latte in polvere (per ogni evenienza, ma ricordatevi di bere tanto, altrimenti il latte diminuisce di quantità!)
  • Biberon
  • Scalda biberon
  • Acqua
  • Grattugia per la mela e gli altri frutti

Vestiti ed accessori

guardaroba

  • Ciucci (molto spesso la prima settimana di mare e di esposizione allo iodio rende i bimbi nervosi o molto eccitati, quindi dormono poco. Il ciuccio aiuta… credeteci!)
  • Abitini
  • Body
  • Magliette e pantaloncini
  • Calze
  • Scarpe
  • Maglioncini
  • Pantaloni lunghi

Per la salute

medicine

  • Tachipirina
  • Termometro
  • Chamodent (se sta mettendo i dentini)
  • Vitamina D
  • Crema contro eritemi e scottature (anche se tenete i vostri cuccioli all’ombra non si sa mai…)

Cosa aggiungereste a questa lista?

  • author's avatar

    By: Mirna Pacchetti

    Sono Mirna, una donna dalla doppia vita: di giorno sono consulente di marketing strategico per le start up e il rilancio delle aziende in difficoltà, ma la sera mi trasformo nella mamma di due piccole principesse. I due lavori più belli del mondo!
    In questi anni di “mammitudine” ho imparato a destraggiarmi tra pannolini e call di lavoro, ma soprattutto ho imparato a sopravvivere alle oppressioni di un sistema che penalizza le donne, soprattutto se sono mamme senza un contratto a tempo indeterminato.
    Burocrazia, INPS, Agenzie delle Entrate, IVA e le loro amiche tasse tentano da 6 anni di mettermi i bastoni tra le ruote e farmi desistere dal riuscire nei miei due intenti: essere la miglior mamma possibile e avere un lavoro che mi gratifichi anche dal punto di vista economico.
    Io e Mamma single siamo quelle che non hanno avuto la maternità, non hanno permessi retribuiti e non hanno orari oltre i quali far cadere la penna e tornare dalla propria famiglia. Essere mamma in queste condizioni è un vero salto ad ostacoli, ma sto imparando a saltare bene ed ho indossato le giuste scarpe… questa sfida la vinco io!
    Magari facendo cambiare qualche legge e facendone promulgare qualche altra! 😉

  • author's avatar

    Visit the author’s website

  • author's avatar

    Le 8 verità che nessuno ti dice sul mondo del lavoro
    Inseguire i propri sogni. Intervista a Laura Lamberti
    Viaggi low cost? Si può fare!
    Regali di Natale: dritta per le ritardatarie
    Beta tester cercasi, formazione gratuita in cambio!

    See all this author’s posts