Abbiamo scoperto degli ideatori di giochi per grandi e piccoli. Giochi diversi, giochi creativi che stimolano l’intelletto e… che trasformano la vostra casa! Ci siamo divertite come matte a testare questi giochi con i nostri figli!
Scoprite perché.

Nulla a che vedere con paste modellabili, pennarelli o acquarelli, perchè la creatività segue anche altre strade (grazie al cielo!).
Oggi vi parliamo dei giochi di Cranio Creations, li abbiamo conosciuti per caso alla presentazione dei nuovi giochi per il Natale 2015 e ci sono subito piaciuti!
E non potrebbe essere altrimenti!

Affrontando i perigli del tempo e folleggiando i pazzi avventori della nostra taverna ci accingiamo a conquistare le capitali e far conoscere le nostre avventure a tutti quelli abbastanza pazzi da ascoltarci!

Noi BusinessMum eravamo già convinte che questi ragazzi erano un passo avanti, ma quest’estate abbiamo avuto l’opportunità di testare assieme ai nostri figli i loro giochi, eccone alcuni.
Sono regali perfetti e che faranno divertire anche voi genitori: a voi la scelta.

BOOST!

boost giocoBoost! è un gioco con 100 carte del gioco, ognuna con una singola e coloratissima illustrazione, appartengono a 10 diverse categorie. I giocatori contemporaneamente girano al centro del tavolo una carta dal proprio mazzetto. Il vostro obiettivo? Trovare il più velocemente possibile le illustrazioni appartenenti alla stessa categoria e vincere quelle carte.
Attenzione: causa dipendenza!

SOQQUADRO

soqquadro giocoSoqquadro è il primo gioco al mondo che espande il divertimento dal tavolo a tutta la vostra casa… ed espande tutto il vostro armadio per tutta la casa!
Dovrete cercare in giro gli oggetti che soddisfano le richieste delle carte che avrete pescato, portarli al tavolo per far avanzare il vostro punteggio, e convincere gli altri giocatori che gli abbinamenti siano validi.
E’ una frenetica, divertentissima caccia al tesoro per tutta la famiglia. Alla fine la vostra casa sarà un po’ a soqquadro, ma non preoccupatevi: non più di quando gli amici dei vostri figli passano un pomeriggio da voi. 😀

SOQQUADRO OUTDOOR

soqquadro outdoor giocoAvete sempre sognato una frenetica corsa contro il tempo alla ricerca di tesori nascosti in luoghi esotici ed incantati?
In questa versione di Soqquadro da viaggio, il divertimento viene allargato ai limiti estremi dello spazio in cui giocherete, che sia un giardino, una spiaggia, un parco, oppure casa vostra.
Noi lo abbiamo testato in vacanza. Piccola controindicazione: attenzione che nella competitività del gioco i vostri figli non rubino il cappello a chi vi sta vicino, non tutti la prendono bene…
Ah… anche i luoghi di vacanza vanno rimessi in ordine, da questo non si scappa. Però i nostri figli sanno che se vogliono giocare devono poi ordinare tutto e accettano di buon grado la cosa!

INSOLITI SOSPETTI

insoliti sospetti giocoQuesto gioco lo adoriamo, per un motivo molto semplice: insegna a grandi e adolescenti ad andare oltre le apparenze. Perché i pregiudizi sono spesso fuorvianti!
Un pericoloso criminale si  nasconde dietro apparenze innocue. Per catturarlo dovrete fare affidamento su un testimone tutt’altro che obbiettivo. Sarete d’accordo nel giudicare il carattere, le idee e le abitudini dei sospettati basandovi solo sul loro aspetto?
Gioco investigativo sui pregiudizi, adatto ai bambini dai 6/8 anni.

INSOLITI SOSPETTI INTRIGO INTERNAZIONALE

intrigo internazionale giocoNuovi loschi individui sono arrivati in città e i crimini si susseguono senza tregua.
Per fortuna c’è sempre qualcuno che ha visto qualcosa e vuole aiutare la giustizia…
Peccato che gli investigatori siano sempre più sgangherati e facciano domande sempre più improbabili.
Investigate, andate oltre i pregiudizi dei testimoni, che influenzano il vostro giudizio e scoprite il colpevole.

Quale scegliete?
Noi ve li consigliamo tutti!

  • author's avatar

    By: Mirna Pacchetti

    Sono Mirna, una donna dalla doppia vita: di giorno sono consulente di marketing strategico per le start up e il rilancio delle aziende in difficoltà, ma la sera mi trasformo nella mamma di due piccole principesse. I due lavori più belli del mondo!
    In questi anni di “mammitudine” ho imparato a destraggiarmi tra pannolini e call di lavoro, ma soprattutto ho imparato a sopravvivere alle oppressioni di un sistema che penalizza le donne, soprattutto se sono mamme senza un contratto a tempo indeterminato.
    Burocrazia, INPS, Agenzie delle Entrate, IVA e le loro amiche tasse tentano da 6 anni di mettermi i bastoni tra le ruote e farmi desistere dal riuscire nei miei due intenti: essere la miglior mamma possibile e avere un lavoro che mi gratifichi anche dal punto di vista economico.
    Io e Mamma single siamo quelle che non hanno avuto la maternità, non hanno permessi retribuiti e non hanno orari oltre i quali far cadere la penna e tornare dalla propria famiglia. Essere mamma in queste condizioni è un vero salto ad ostacoli, ma sto imparando a saltare bene ed ho indossato le giuste scarpe… questa sfida la vinco io!
    Magari facendo cambiare qualche legge e facendone promulgare qualche altra! 😉

  • author's avatar

    Visit the author’s website

  • author's avatar

    Le 8 verità che nessuno ti dice sul mondo del lavoro
    Inseguire i propri sogni. Intervista a Laura Lamberti
    Viaggi low cost? Si può fare!
    Regali di Natale: dritta per le ritardatarie
    Beta tester cercasi, formazione gratuita in cambio!

    See all this author’s posts