Nei giorni scorsi ha piovuto molto e noi BusinessMum abbiamo passato il weekend in casa con le nostre famiglie. Guardando delle scatole di cartone da buttare, ci siamo fatte prendere dal guizzo creativo e abbiamo girovagato per il web in cerca di qualche ispirazione per riciclare divertendoci con i nostri figli. Ecco qualche idea che condividiamo con voi.

Premettiamo una cosa: online trovate delle cose fighissime, che sembrano progettate da Renzo Piano… diciamo che abbiamo deciso di condividere con voi le idee scovate nel web che abbiamo trovato più abbordabili anche da noi comuni mortali!

Ecco 15 idee per riciclare scatole di cartone

 

Riciclate i rotoli della carta igienica, colorateli e incollate dei tappi di bottiglia per fare le ruote.

 

 

 

Prendete due scatole delle scarpe uguali, fate un buco per consentire ai vostri figli d’infilare i piedi e giocare.

Fate dei buchi nei quali far passare delle stringhe per scarpe e incollate i coperchi alle scatole.

Buona camminata!

 

 

 

Questo è tanto facile quanto divertente da realizzare per i vostri bimbi: prendete un rotolo di carta, coloratelo, tagliate i tentacoli e… ecco il vostro polipo!

 

 

 

Come fare una macchina fotografica?

E’ talmente semplice che basta guardare questa fotografia per capirlo: 1 cartone un po’ spesso (o 2 attaccati assieme) mezzo rotolo come obiettivo, un pezzettino di cartone per fare il pulsante e un buco rettangolare.

Risultato fantastico!

 

E cosa ne dite di questo frigorifero realizzato semplicemente sovrapponendo 2 scatoloni e attaccandoci delle maniglie?

Aggiungete due ripiani e il gioco è fatto!

 

 

 

 

Se i vostri figli adorano la pizza, guardate quanto è facile realizzare un finto forno.

Lo so… è elettrico e la pizza viene meglio nel forno a legna, ma noi mamme possiamo accontentarci. Vero? 🙂

 

Noi BusinessMum adoriamo questa cucina: guardate il dettaglio dei fuochi fatti con dei vecchi CD. Geniale!

E potete riciclare tappi di vario tipo per fare le manopole.

 

Ecco una chitarra creata con:

  • una piccola scatola rettangolare
  • 4 elastici colorati
  • un rotolo
  • materiale vario (lasciate libero sfogo alla creatività)

 

 

Che ne dite di questo castello?

Se lo guardate bene, per farlo serve solo uno scatolone, 4 rotoli e due pezzi di spago. Armatevi di forbice e create!

 

 

Avete presenti quei bellissimi ombrellini di carta che vi portavate a casa ogni volta che bevevate un cocktail?

Riesumateli dal cassetto e utilizzateli per realizzare i tetti di un simpatico villaggio di casette fatto con i rotoli.

 

 

 

Ecco una bella casa per i vostri cuccioli.

questa è un po’ più complessa da realizzare, ma se la guardate bene è molto più elementare di ciò che non sembri.

 

 

 

 

Che ne dite di realizzare un binocolo con 2 rotoli e un elastico?

Elementare Watson!

 

 

 

Ecco la macchina del futuro: interamente fatta con materiali da riciclo: uno scatolone, dei piattini di carta colorati e i pirottini di metallo nei quali la nonna conserva il cibo. Che divertimento!

 

 

 

 

 

Guardate questo aeroplano: le 2 ali non sono altro che 2 lembi della chiusura dello scatolone.

La coda potete farla anche meno sofisticata.

 

 

 

 

Infine ricordate il nostro fantastico razzo!

Abbiamo utilizzato avanzi di cartoncini colorati e pezzi di scatoloni per realizzarlo.

 

 

La cosa veramente importante

Fate in modo che i vostri figli si divertano: create con loro e non preoccupatevi se non è esteticamente perfetto, l’importante è che lo facciate assieme, loro lo apprezzeranno tantissimo!