Il prossimo 3 Maggio a Milano si terrà il convegno TALENTI AL FEMMINILE E FLESSIBILITÀ IN AZIENDA.TABÙ O OPPORTUNITÀ.
Per chi fosse interessata ecco il programma:

Modera: Maria Silvia Sacchi, giornalista Corriere della Sera

10:00–10.30 La flessibilità come “benefit” per le donne, e per l’azienda?
• Daniela del Boca, Prof. Ordinario di Economia Politica presso l’Università di Torino e Direttore del Centro Child
• Sara Mazzucchelli, Ricercatore di Sociologia dei processi culturali, Facoltà di Psicologia, Università Cattolica di Milano

10:30–11.00 La flessibilità aziendale nella contrattazione di 2° livello
• Roberta Caragnano, Direttore Osservatorio Adapt Pari Opportunità
• Andrea Piscitelli, Direttore Generale Relazioni Industriali Federchimica

11:15–12:15 Misurare i benefici della flessibilità in azienda: evidenze pratiche
• Anna Zavaritt, Project Consultant Moms@Work
• Michela Santi, Talent & Organizational Effectiveness Manager Kraft Food
• Ludovica Lardera, Head of Corporate Sustainibility e Responsabile delle politiche di Gender Gruppo UniCredit
• Luigina Bernini, Presidente Lamiflex

Vuoi ulteriori informazioni? Clicca qui
Sei interessata? Clicca qui per iscriverti

  • author's avatar

    By: Mirna Pacchetti

    Sono Mirna, una donna dalla doppia vita: di giorno sono consulente di marketing strategico per le start up e il rilancio delle aziende in difficoltà, ma la sera mi trasformo nella mamma di due piccole principesse. I due lavori più belli del mondo!
    In questi anni di “mammitudine” ho imparato a destraggiarmi tra pannolini e call di lavoro, ma soprattutto ho imparato a sopravvivere alle oppressioni di un sistema che penalizza le donne, soprattutto se sono mamme senza un contratto a tempo indeterminato.
    Burocrazia, INPS, Agenzie delle Entrate, IVA e le loro amiche tasse tentano da 6 anni di mettermi i bastoni tra le ruote e farmi desistere dal riuscire nei miei due intenti: essere la miglior mamma possibile e avere un lavoro che mi gratifichi anche dal punto di vista economico.
    Io e Mamma single siamo quelle che non hanno avuto la maternità, non hanno permessi retribuiti e non hanno orari oltre i quali far cadere la penna e tornare dalla propria famiglia. Essere mamma in queste condizioni è un vero salto ad ostacoli, ma sto imparando a saltare bene ed ho indossato le giuste scarpe… questa sfida la vinco io!
    Magari facendo cambiare qualche legge e facendone promulgare qualche altra! 😉

  • author's avatar

    Visit the author’s website

  • author's avatar

    Le 8 verità che nessuno ti dice sul mondo del lavoro
    Inseguire i propri sogni. Intervista a Laura Lamberti
    Viaggi low cost? Si può fare!
    Regali di Natale: dritta per le ritardatarie
    Beta tester cercasi, formazione gratuita in cambio!

    See all this author’s posts