Sentiamo spesso parlare di coworking e, ammettiamolo, a noi mamme piacerebbe tanto lavorare in un open space, con tante altre persone con le quali fare networking e crescere professionalmente accrescendo il nostro business… ma chi ci tiene il nostro cucciolo fresco fresco di produzione ancora in fase di rodaggio?

Nasce a Milano il coworking per le mammePianoC è nato per agevolare le mamme in proprio o freelance che vivono la difficoltà di lavorare gestendo i propri figli.

Sono venuta a conoscenza di questo progetto ancora prima che aprisse le porte al pubblico e da subito l’ho trovato un’idea fantastica e… BusinessMum approved!
Da mamma in proprio posso solo dire che era ora che qualcuno cominciasse a pensare a dei servizi lavorativi più mamma friendly.

Tra il servizio di baby-sitting, il maggiordomo che svolge le commissioni ed i prezzi assolutamente competitivi, questo nuovo spazio di coworking sarà sicuramente la soluzione ai problemi di molte mamme.

Se siete come San Tommaso e non credete se non toccate con mano, PianoC vi offre una giornata di prova gratuita.
E se poi rimarrete folgorate e non vorrete più lasciare PianoC, care BusinessMum, a voi è riservato uno sconto del 30% sull’iscrizione annuale, dovrete solo comunicare il vostro codice associata al momento dell’iscrizione.

Non siete ancora socie?
Cosa aspettate? La quota è ancora gratuita, associatevi subito!

 

  • author's avatar

    By: Mirna Pacchetti

    Sono Mirna, una donna dalla doppia vita: di giorno sono consulente di marketing strategico per le start up e il rilancio delle aziende in difficoltà, ma la sera mi trasformo nella mamma di due piccole principesse. I due lavori più belli del mondo!
    In questi anni di “mammitudine” ho imparato a destraggiarmi tra pannolini e call di lavoro, ma soprattutto ho imparato a sopravvivere alle oppressioni di un sistema che penalizza le donne, soprattutto se sono mamme senza un contratto a tempo indeterminato.
    Burocrazia, INPS, Agenzie delle Entrate, IVA e le loro amiche tasse tentano da 6 anni di mettermi i bastoni tra le ruote e farmi desistere dal riuscire nei miei due intenti: essere la miglior mamma possibile e avere un lavoro che mi gratifichi anche dal punto di vista economico.
    Io e Mamma single siamo quelle che non hanno avuto la maternità, non hanno permessi retribuiti e non hanno orari oltre i quali far cadere la penna e tornare dalla propria famiglia. Essere mamma in queste condizioni è un vero salto ad ostacoli, ma sto imparando a saltare bene ed ho indossato le giuste scarpe… questa sfida la vinco io!
    Magari facendo cambiare qualche legge e facendone promulgare qualche altra! 😉

  • author's avatar

    Visit the author’s website

  • author's avatar

    Le 8 verità che nessuno ti dice sul mondo del lavoro
    Inseguire i propri sogni. Intervista a Laura Lamberti
    Viaggi low cost? Si può fare!
    Regali di Natale: dritta per le ritardatarie
    Beta tester cercasi, formazione gratuita in cambio!

    See all this author’s posts