La cronaca continua ad essere piena di atti di violenza sulle donne, alcuni successi pochi giorni fa. Non vi neghiamo che questa cosa ci spaventa. ecco i pensieri di una BusinessMum.

Come avete notato, seguiamo poco gli # del momento, per questo motivo vi parliamo oggi di questo argomento: è giusto parlarne quando ce n’è bisogno, non quando fa notizia e attira più like.


Ciao cucciole,

Ora siete piccole, ma ho scoperto che gli anni passano in fretta quando hai dei figli e presto sarete adolescenti. Prima ancora che io me ne accorga.

L’adolescenza è un’età strana: quella nella quale ti senti più invincibile, ma in realtà sei più fragile. Quella nella quale prendi con leggerezza la vita e arrivano le prime vere delusioni.

 

Dopo alcuni sbagli da mamma imperfetta, ho capito che non posso proteggervi dal mondo né dal periodo dell’adolescenza, ma posso insegnarvi ad affrontarlo.
In questa giornata penso a tante scarpe rosse e alle donne vittime della cattiveria, dell’ignoranza e del finto perbenismo, vorrei darvi un consiglio prezioso, che sono convinta seguirete: mostrate poco di voi stesse ai più. Il vostro corpo, la vostra anima, lasciateli solo per gli occhi e il cuore di chi vi merita e ve lo dimostra.
Perché l’adolescenza è così, vorrete mostrarvi per ricevere complimenti e scoprirete che solo chi vi ama ve li fa, dal resto del mondo riceverete solo critiche, insulti e frasi pungenti.
Non gettate in pasto alla folla ciò che siete, perché vi faranno a brandelli e deturperanno la bellezza del vostro essere, inducendovi a compiere gesti estremi. Perché la gente è cattiva e non si rende conto di quanto le parole possano ferire… fino ad uccidere.

Selezionate, questo è uno dei consigli più preziosi che potrò mai darvi

Selezionate accuratamente chi può vedere il vostro corpo e chi ha accesso alla vostra anima. Perché quello è ciò che siete e lo dovete proteggere dalla cattiveria, dall’ignoranza e dal finto perbenismo.
A volte vi fiderete di persone che vi deluderanno, scoprirete che alcuni di loro vi vorranno solo usare, altri vi offenderanno e altri ancora vorranno farvi sentire inadeguate. Perché voi valete e una donna che vale fa paura a chi non vale nulla.

Non permettete mai a nessuno di farvi alcuna violenza fisica o psicologica, non lo meritate.

Portate rispetto agli altri

Ma prima ancora, portate rispetto a voi stesse e pretendete che lo faccia chiunque. Soprattutto chi dice di amarvi.

Chi ti ama ti porta rispetto. Il resto sono solo tante belle parole.

 

  • author's avatar

    By: Mirna Pacchetti

    Sono Mirna, una donna dalla doppia vita: di giorno sono consulente di marketing strategico per le start up e il rilancio delle aziende in difficoltà, ma la sera mi trasformo nella mamma di due piccole principesse. I due lavori più belli del mondo!
    In questi anni di “mammitudine” ho imparato a destraggiarmi tra pannolini e call di lavoro, ma soprattutto ho imparato a sopravvivere alle oppressioni di un sistema che penalizza le donne, soprattutto se sono mamme senza un contratto a tempo indeterminato.
    Burocrazia, INPS, Agenzie delle Entrate, IVA e le loro amiche tasse tentano da 6 anni di mettermi i bastoni tra le ruote e farmi desistere dal riuscire nei miei due intenti: essere la miglior mamma possibile e avere un lavoro che mi gratifichi anche dal punto di vista economico.
    Io e Mamma single siamo quelle che non hanno avuto la maternità, non hanno permessi retribuiti e non hanno orari oltre i quali far cadere la penna e tornare dalla propria famiglia. Essere mamma in queste condizioni è un vero salto ad ostacoli, ma sto imparando a saltare bene ed ho indossato le giuste scarpe… questa sfida la vinco io!
    Magari facendo cambiare qualche legge e facendone promulgare qualche altra! 😉

  • author's avatar

    Visit the author’s website

  • author's avatar

    Beta tester cercasi, formazione gratuita in cambio!
    Salta e ridi che ti passa!
    Le chat di mamme in Whatsapp
    Prevenzione del tumore al seno: un incontro allo IEO
    Un eBook t’insegna a creare e vendere infoprodotti

    See all this author’s posts